Cuore Immacolato di Maria – Un Po’ di PANE Spirituale per Camminare in CRISTO sabato 20 Giugno 20

0
140 views
CONDIVIDI:

Sabato – Cuore Immacolato di Maria (m) – PRIMA LETTURA Is 61,10-11 – 1Sam 2,1.4-8 – VANGELO Lc 2,41-51

Riflessione quotidiana per camminare in Cristo: «Io gioisco pienamente nel Signore, la mia anima esulta nel mio Dio». La memoria del Cuore Immacolato di Maria è liturgicamente intimamente annessa alla solennità, celebrata ieri, del Cuore di Gesù. Ne è solenne profezia e nel contempo anche piena realizzazione. Ne è profezia, perché il Cuore Immacolato di Maria anticipa i sentimenti che albergheranno nel Cuore di Gesù: un Cuore obbediente, silente, orante, penante, glorificante il Padre con una piena realizzazione della sua salvifica volontà redentiva per ogni uomo. Gesù, ci dicono i Vangeli, cresceva in età, sapienza e grazia, imparando da Maria e Giuseppe l’arte della moralità, coltivando e alimentando il corredo delle virtù. Il Bambino cresceva alimentando il suo Cuore con i sentimenti del Cuore di Maria, la quale lo nutriva nel corpo e lo formava nell’anima. Quindi il Cuore di Maria è profezia, in quanto in quel Giardino immacolato troviamo già ciò che saranno i sentimenti del Cuore di Cristo. Ma questo materno Cuore è anche la realizzazione piena dell’invito fatto dal Cristo a diventare come lui mite e umile di cuore, ad avere in noi gli stessi suoi sentimenti, vivendo gli esempi che ci ha donato e mettendo in pratica la sua Parola. Maria, con la sua fulgida vita, risplende per noi di ogni virtù del Figlio, irradiando dal suo materno Cuore i tesori di grazia per ciascuno dei suoi figli.

Pane di oggi: O Cuore Immacolato di Maria, colmo di ogni virtù del Figlio tuo e nostro Signore Gesù Cristo, attua la tua maternità verso di me, figlio peccatore e spesso ingrato: insegnami le virtù, educami all’amore, nutrimi della tua obbedienza, guidami con il tuo esempio, custodiscimi con la tua potente intercessione. Rendimi santo e immacolato nella carità per vivere in Dio.
Il Cuore Immacolato di Maria sia mia guida e mio rifugio.

fonte: http://www.madredellaparola.it/?page_id=110

CONDIVIDI:



Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO