Un Po’ di PANE Spirituale per Camminare in CRISTO sabato 9 MAGGIO 20

0
173 views
CONDIVIDI:

Riflessione quotidiana per camminare in Cristo: «I discepoli erano pieni di gioia e di Spirito Santo». Abbiamo superato la metà dei giorni di questo Tempo liturgico che dalla Pasqua ci conduce alla Pentecoste. Forse non è ancora tempo di trarre delle conclusioni su come sto vivendo o ho vissuto tale Tempo di grazia, ma a metà strada credo sia giusto fare un primo “tagliando” ed eventualmente correggere il tiro per vivere al meglio i restanti giorni. Cosa è rimasto in noi dei misteri pasquali celebrati? Cosa è cambiato in noi? Quali consapevolezze abbiamo appreso? Quali conseguenze esse hanno avuto in noi? Quale riverbero in coloro che abbiamo incontrato e incontriamo casualmente o quotidianamente? Abbiamo parlato, in queste prime settimane di Pasqua, di conversione, di annuncio, di testimonianza. Ma soprattutto è il Tempo della gioia e dello Spirito Santo! Una gioia che nasce dalla certezza che in Cristo tutto è compiuto, che egli è la nostra salvezza: Cristo, mia speranza, è risorto! Una gioia che si fonda sulla certezza della vittoria di Cristo sul peccato e sulla morte. Una gioia che ci inonda nel prendere consapevolezza che in lui ci è donata ogni cosa. La risposta che Gesù dà a Filippo ci ricorda che Cristo è già la pienezza, la sazietà, la completa soddisfazione di ogni nostra richiesta. E poi è Tempo dello Spirito Santo, perché è lui che ci accompagna, che ci guida, che ci istruisce, che ci conduce alla verità, che ci rende Chiesa, pregando e lodando in noi.
Pane di oggi: O Spirito Santo, Gioia della nostra eterna gioia, accompagna il nostro cammino, come muovesti i primi passi della Chiesa, illuminando, istruendo, indirizzando gli Apostoli. Vieni ancora e sempre nella tua Chiesa e in ciascuno di noi: donaci la gioia dei salvati, donaci il canto dei redenti, rimani in noi.
Gioia e Spirito Santo sono i segni distintivi di ogni cristiano.

fonte: http://www.madredellaparola.it/?page_id=110

CONDIVIDI:



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here