INPS cerca 2600 avvocati

0
1.752 views
Ultime notizie - Oipa Magazine 24/10/2010  fonte

Possono fare domanda avvocati iscritti all’ordine da non meno di 3 anni e da non piu’ di 12. Gli avvocati saranno iscritti nelle liste triennali di avvocati procuratori domiciliatari o sostituti di udienza per conto dell’INPS. Domande entro il 24 ottobre

Nuova opportunita’ di lavoro per laureati in legge e iscritti all’albo. L’INPS (Istituto Nazionale Previdenza Sociale) e’ alla ricerca di 2600 avvocati. Per fare domanda c’e’ tempo fino al prossimo 24 ottobre. Gli avvocati saranno iscritti nelle liste triennali di avvocati procuratori domiciliatari o sostituti di udienza per conto dell’INPS.

Possono fare domanda avvocati iscritti all’ordine da non meno di 3 anni e da non piu’ di 12. E’ ovviamente necessario avere le competenze per trattare materie proprie dell’ente, come il diritto civile, diritto commerciale, diritto del lavoro, previdenza e assistenza sociale.

L’avviso pubblico specifica pero’ una cosa: non si tratta di un concorso pubblico, ma di incarichi fiduciari. Le liste che saranno formate avranno validita’ fino alla fine del 2013.

Per presentare la propria candidatura c’e’ un unico modo: andare sul sito www.inps.it e seguire la procedura online “Domanda iscrizione liste circondariali avvocati domiciliatari e/o sostituti di udienza”.



Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO